Progetto Sette Regioni

Scoprite dove viene svolto il progetto More »

Manifestazioni e Gare

Tutte le gare e le manifestazioni Libertas le troverai qui. More »

RISULTATI

Tutti i risultati delle Società Libertas More »

FOTO

Ecco tutte le foto che ci avete inviato More »

More than Sport

JUDO non vuol dire solo Agonismo More »

CONTATTI

Vuoi darci suggerimenti cerchi delle informazioni guarda qui. More »

CALENDARI ATTIVITA LIBERTAS

Scopri le date di tutti gli eventi Libertas More »

 

Comunicato della Giunta Nazionale Libertas (25/1/2018)

Si è tenuta in data 25 gennaio 2018, presso la sede nazionale di via Po 22, Roma, la Giunta Nazionale Libertas che ha aperto i lavori approvando il verbale della precedente riunione del 23 novembre 2017.

Nelle sue comunicazioni il Presidente Luigi Musacchia ha fatto il punto relativo al sistema della ripartizione del contributo del CONI e ha introdotto il tema successivo riguardante ilRegistro 2.0, passando la parola al Segretario Generale Sergio Bernardini il quale ha fotografato il momento dell’Ente rispetto all’approccio con la nuova piattaforma.

Ratificate le varie delibere del Presidente, si è passati ai temi relativi all’attività motorio-sportiva e formativa. In merito la Giunta ha approvato la delibera circa l’assegnazione dei Campionati Nazionali Libertas di Corsa Campestre e di Sci, e i relativi comitati organizzatori. La Giunta ha poi approvato la delibera sull’Albo Tecnici quota iscrizione anno 2018 e quella relativa alle integrazioni alla revisione n. 9/2017 del Regolamento nazionale della Formazione. Approvata anche la delibera riguardante l’istituzione di una Scuola Regionale di Formazione Libertas in Campania e la separazione del settore Equitazione da quello della Cinofilia, con le relative nomine dei responsabili. Infine, dopo aver approvato la delibera relativa al Regolamento del Karate, la Giunta ha approvato la delega al Presidente dell’assegnazione delle attività sportive per l’anno 2018.

In merito all’organizzazione territoriale, la Giunta ha approvato all’unanimità le nomine dei commissari straordinari di alcuni Centri Provinciali.

Dopo aver esaminato un lunga serie di altri temi di carattere organizzativo e amministrativo e aver assunto le relative delibere, la Giunta ha concluso i lavori alle ore 16.00.