Progetto Sette Regioni

Scoprite dove viene svolto il progetto More »

Manifestazioni e Gare

Tutte le gare e le manifestazioni Libertas le troverai qui. More »

RISULTATI

Tutti i risultati delle Società Libertas More »

FOTO

Ecco tutte le foto che ci avete inviato More »

More than Sport

JUDO non vuol dire solo Agonismo More »

CONTATTI

Vuoi darci suggerimenti cerchi delle informazioni guarda qui. More »

CALENDARI ATTIVITA LIBERTAS

Scopri le date di tutti gli eventi Libertas More »

 

BENVENUTI

Benvenuti nel sito judo.libertasnazionale.it Lo scopo di questo sito è quello di mettere in evidenza e a conoscenza di tutti, le attività che vengono svolte grazie all’ente di promozione LIBERTAS in modo particolare le attività del JUDO. Chiunque organizzi una gara un evento un circuito riconosciuto dalla Libertas e vuole condividere risultati, foto e statistiche basta scrivere a: judo.libertasnazionale@gmail.com e nel più breve tempo possibile verrà inserito l’articolo riguardante l’attività. Ricordate di specificare data, sede di gara, società organizzatrice, partecipanti, classifiche, foto e chiaramente il vostro articolo. Per qualsiasi informazione potete anche rivolgervi al Consigliere Nazionale - Coordinatore Nazionale del Judo Libertas per il Nord Edoardo Muzzin a muzzin.edoardo@gmail.com Cordiali Saluti Centro Nazionale Sportivo Libertas

CONI – Discipline Sportive: approvata la proroga al 31 dicembre 2017

Approvata dal CONI la proroga al 31 dicembre 2017 per l’iscrizione al Registro delle società sportive che praticano le discipline considerate “non ammissibili” dal Consiglio Nazionale del 20 dicembre 2016

La Giunta Nazionale ed il Consiglio Nazionale del CONI hanno deliberato, accogliendo l’istanza del Coordinamento degli Enti di Promozione Sportiva, di prorogare al 31 dicembre 2017 le iscrizioni al Registro CONI per le società sportive dilettantistiche le cui discipline praticate non sono più inserite nell’elenco approvato dal CONI.

Il CONI ha deliberato un nuovo elenco delle discipline sportive ammissibili al Registro integrando una parte delle richieste avanzate dagli Enti di Promozione Sportiva. Con la delibera del 20 dicembre 2016 il CONI aveva decurtato l’elenco delle discipline sportive riconosciute ai fini dell’iscrizione al Registro delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche. In sostanza la “forbiciata” del CONI aveva estromesso alcune discipline ormai consolidate fra le attività delle ASD di base.

Quella delibera fissava al primo marzo 2017 il termine ultimo per gli adeguamenti informatici necessari agli EPS per la trasmissione dei dati. La proroga al 31 dicembre 2017 consente una riflessione più approfondita sulle attività degli Enti di Promozione Sportiva ed una valutazione oculata sulle discipline emergenti dalle grandi aree della sensibilità sociale. In questa direzione la Libertas contribuirà all’indagine conoscitiva di quelle attività che sono in sintonia con la crescente domanda di benessere psicofisico.

Si allega l’elenco di cui alla narrativa

20170217Elenco discipline sportive

2^ edizione di Judo in Amicizia 2017

da KSDK
Si è svolta oggi, sabato 18 Febbraio, la 2^ edizione di Judo in Amicizia 2017organizzata dal KSDK in collaborazione con CNS Libertas, Il Galaxy Volley Collecchio e il Settore Judo del Comitato Regionale Emilia Romagna nel “PalaLeoni” di Collecchio.

Oltre 260 bambini provenienti dai nostri corsi di Judo tenuti a Parma e provincia e dal resto della regione, si sono ritrovati sul tatami per sfidarsi, a seconda dell’esperienza, con prove di Shiai e randori a terra, sumo, tiro alla fune e percorso.

Presenti all’appello oltre ai corsi che si tengono in sede al KSDK, anche i bambini della Scuola S.Benedetto, Scuola Corazza, Scuola Micheli, Casa Famiglia, Scuola Adorni, Scuola San Vitale e Scuola Corridoni e i bambini dei corsi che KSDK tiene in provincia in collaborazione con le realtà locali a Collecchio con Galaxy Volley, a Colorno con Pol. Lanzi, a Monticelli con Circolo Punto Blu, a S. Polo di Torrile, a Langhirano con Villa Bonelli, a Medesano e a Pontetaro con Leafness; nonchè gli amici di KSDK Fidenza, Sankaku Reggio, Geesink 2, Kodokan Cremona e Judo Casalasco e San Mamolo

Alle ore 14.30, dopo il saluto e la presentazione dell’attività da parte della nostra Insegnante Derna Palmisano, ha preso la parola l’Assessore allo Sport del Comune di Collecchio Silvia Dondi, la quale ha ribadito quanto l’amministrazione locale ci tenga ad ospitare questa manifestazione nel suo territorio, collaborando sempre in maniera attiva con la nostra Scuola. In seguito è intervenuto il Presidente del KSDK Lucia Rubini, che ha ringraziato le società che hanno preso parte a questa manifestazione e rimarcato l’importanza che queste attività hanno nel promuovere la pratica sportiva nei nostri giovani allievi, concludendo poi con un augurio di buon divertimento a tutti i partecipanti.

Dopodiché si sono aperte le danze con gli incontri della prima fascia, riservata ai bambini 5/6/7/8 anni, mentre alle 16:30 è stato il turno della seconda, con i ragazzi di 9/10/11 anni.

Al termine degli incontri della seconda fascia alcuni bambini più grandi, che già avevano partecipato alla gara a shiai individuale, hanno preso parte ad un gara a squadre tra la formazione dei Rossi, capitanata da Jacopo Cavalca e Cristian Galli, e quella dei Bianchi, guidata da Sara Chiari e Marco Peschiera, che ha visto la vittoria di quest’ultima per 10 a 7.

Alla fine dell’attività ogni bambino ha ricevuto la sua medaglia, un piccolo riconoscimento che testimonia l’impegno dimostrato oggi nel confrontarsi con i compagni che si è trovato di fronte.

Un altro successo, quindi, per il nostro Staff che ancora una volta ha saputo lavorare con grande sinergia, gestendo senza intoppi quest’importante manifestazione, inoltre un ringraziamento speciale va a tutti i genitori che supportano i loro ragazzi offrendogli l’opportunità di mettersi alla prova e continuare a praticare questo sport bellissimo e pieno di valori educativi.

FOTO

Agiornamenti

KSDK PARMA:
4° Trofeo Internazionale di Judo Tadashi Koike
European Judo Open Women Oberwart

KUMIAI:
Trofeo Kodokan Cerano
Quinti posti di Matilda Avila e Lorenzo Turini alla European Cup Cadet di Fuengirola

J.C. TOLMEZZO:
33° Torneo delle Valli del Torre
25^ Coppa dei Tre Comuni

POL. TAMAI:
10° città di lavis Tamai c’è
piccoli samurai a Lavis

POL. VILLANOVA:
Rassegne stampa

23° JUDO IN COMPAGNIA 18 – 19 marzo 2017

Ecco regolamento e moduli iscrizione:

REGOLAMENTO  07 02 2017

23°_judo_in_compagnia_Criterium Libertas_18 03 2017

Riepilogo Coperture Assicurative Polizza 2017 e 2018 – Nuove quote Tessera integrativa Cicloturismo

In allegato quanto in oggetto

ELENCO COPERTURE ASSICURATIVE 2017-18 A CP E CR

nuove quote cicloturismo

Libertas ti fa risparmiare sull’assicurazione

Scopri quanto puoi risparmiare con l’offerta dedicata a tutti gli iscritti a Libertas e ai loro familiari conviventi!

ScontiScontiSconti

bottone

al link: https://libertas.genialloyd.it/GlfeWeb/homepage.html?utm_source=dem&utm_campaign=convenzioni&utm_medium=Libertas&idadv=0000004201

logo_partner                                                                                                 logo_genialloyd

Messaggio promozionale con finalità commerciale.
– Prima della sottoscrizione leggere il Fascicolo Informativo su www.genialloyd.it.
– Gli sconti sopra dichiarati sono applicati rispetto alla tariffa in vigore.
– L’offerta è cumulabile con altre iniziative commerciali in corso ma non con altre convenzioni.
– Prima della sottoscrizione l’iscritto dovrà inviare una copia della Tessera di iscrizione Libertas.

….dalle società

KUROKI TARCENTO:
Il Judo Kuroki pronto per il Valli del Torre
Un augurio a Sandro Scano

KUMIAI:
Gli ES.A del KUMIAI conquistano 3 Ori, 1 argento ed 1 bronzo nel Trofeo Città di Como

KSDK PARMA:
Cadet European Cup Follonica 2017

J.C. TOLMEZZO:
10° Trofeo “Città di Lavis”
Cadet European Judo Cup – Follonica 2017

POLISPORTIVA VILLANOVA:
European Cup U18 -FOLLONICA
Torneo Internazionale di Lavis
La Polisportiva Villanova saluta lo storico parroco Don Romano

Catanzaro, 27 febbraio ‘Assemblea Regionale Ordinaria elettiva del Centro Regionale Libertas Calabria’

Il 27 febbraio 2017, alle ore 15.00 in prima convocazione e alle ore 16.00 in seconda convocazione, avrà luogo l’Assemblea Regionale Elettiva del Centro Regionale Libertas Calabria.

L’assemblea si terrà presso la Delegazione CONI di Catanzaro, in viale Lucrezia della Valle n. 19.

In allegato

Protocollo ANCI – EPS per promuovere sport e municipalità sul territorio

di Luigi Musacchia
8 febbraio 2017

Sul nostro house organ “Libertas Sprint” del 15 novembre 2016 abbiamo evidenziato il binomio sport e territorio. Torniamo sull’argomento per un approfondimento importante a seguito del protocollo di intesa sottoscritto recentemente dagli Enti di Promozione Sportiva e dall’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Sono ormai maturi i tempi per una collaborazione integrata fra le comunità locali e gli attori protagonisti dello sport sociale.

I numeri dell’ANCI esprimono una realtà associativa profondamente radicata nel territorio in oltre 100 anni di attività. Un percorso costruito con la piena condivisione  delle autonomie locali verso il traguardo della crescita sociale e culturale della cittadinanza. Il ruolo dell’ANCI ha conseguito prestigiosi riconoscimenti fra cui la “medaglia d’oro al merito civile” conferita nel 2004 dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi con la motivazione “Per lo spirito di dedizione ai valori del complesso dei Comuni italiani”.

I Comuni hanno delega in materia di promozione sportiva nei rispettivi territori ai sensi della norma vigente (DPR 616/77 art. 60). Riconoscono la pratica sportiva come elemento fondamentale nei processi di crescita formativa, integrazione sociale e culturale della popolazione. Sono proprietari di quasi tutti gli impianti sportivi presenti nei propri territori: stadi, piscine, impianti polivalenti, palestre, campi di calcio, ecc. (dall’indagine CNEL-CONI-Regioni del 2003 risultano 148.800 spazi per le attività sportive).

Il protocollo di intesa coinvolge 15 Enti di Promozione Sportiva che associano oltre 7 milioni di cittadini ed oltre 66.000 società/associazioni sportive. A questi numeri si aggiungono le 12.000 società sportive di base che non sono iscritte al Registro del CONI. Svolgono attività sportiva rivolta ai cittadini di ogni età e di ogni ceto sociale all’insegna dei valori educativi, formativi, inclusivi e salutisti. In particolare rivolgono una sensibile attenzione ai minori ed ai giovani per avviarli alla pratica motoria e sportiva con istruttori qualificati che diffondono lo “sport per tutti”.

Alla luce di queste considerazioni gli Enti di Promozione Spotiva e l’ANCI hanno concordato le linee progettuali di un impegno che sarà attivato in sintonia con imprescindibili punti di riferimento: Carta Europea dello Sport; Libro Bianco sullo Sport dell’Unione Europea; incremento della pratica motoria e sportiva per tutti, nessuno escluso; tutela della salute ed opposizione al doping;  Health City e Manifesto “La Salute nelle Città: bene comune”. Il protocollo di intesa attiverà anche una grande e capillare campagna di sensibilizzazione al fine di prevenire fenomeni degenerativi (bullismo, drop-out sportivo, sostanze dopanti) e patologie sociali in allarmante espansione (obesità infantile, diabete giovanile, sedentarietà senile, ecc.).

Prof. Luigi Musacchia

Presidente della Libertas

OK PUBBLICITA’



TUTTE LE PROMOZIONI SUL SITO DI OK PUBBLICITA’