Progetto Sette Regioni

Scoprite dove viene svolto il progetto More »

Manifestazioni e Gare

Tutte le gare e le manifestazioni Libertas le troverai qui. More »

RISULTATI

Tutti i risultati delle Società Libertas More »

FOTO

Ecco tutte le foto che ci avete inviato More »

More than Sport

JUDO non vuol dire solo Agonismo More »

CONTATTI

Vuoi darci suggerimenti cerchi delle informazioni guarda qui. More »

CALENDARI ATTIVITA LIBERTAS

Scopri le date di tutti gli eventi Libertas More »

 

Appalto servizi copertura assicurativa – Chiarimenti

Indagine di mercato volta all’affidamento dell’appalto avente ad oggetto i servizi di copertura assicurativa del Centro Nazionale Sportivo Libertas (di seguito “C.N.S. LIBERTAS”) mediante procedura ristretta ad evidenza pubblica.

Q: Si chiede se è previsto un format per la presentazione dell’Offerta Tecnica
R: No, peraltro si rinvia a quanto indicato all’art. 5 del Disciplinare di gara e, specificatamente, all a sezione relativa all’Offerta Tecnica.

Q: Si chiede se numero Totale degli assicurati indicati nella Scheda di Offerta Economica, su cui si calcola la base d’asta, è pari a n°605.500.
R: Si.

Q: Si chiede se la base d’asta complessiva Annua Finita di Euro 350.000,00 sia da ripartirsi tra Infortuni, RC e Assistenza.
R: Si.

Q: Si chiede se le condizioni normativo-contrattuali (i.e. Capitali; Massimali; Franchigie; Scoperti; Numero degli Assicurati; etc) del periodo a cui si riferisce la situazione sinistri fornita, siano identiche a quelle presenti nel Capitolato di Gara proposto; In caso negativo si chiede di fornire in dettaglio le differenze.
R: Le eventuali differenze possono essere desunte dalla polizza pubblicata sul nostro sito istituzionalerispetto al testo posto a base di gara.

Q: Il precedente Bando pubblicato per la gara di Ottobre 2015 prevedeva come periodo assicurativo: 31/12/2015 – 31/12/2021: si chiede se sia stata inviata disdetta dall’assicuratore per sinistrosità; si chiede altresì chi era l’Assicuratore.
R: Si, l’Assicuratore era AIG Europe Limited.

Q: Sul sito di Codesta Stazione Appaltante è attualmente presente una polizza con durata 31/12/2016 – 31/12/2018: si chiede se sia stata inviata nuovamente disdetta dall’assicuratore (AIG) per sinistrosità.
R: No, la disdetta è stata da noi inviata in data 1/08/2017.

Q: Si richiede di indicare il premio pro-capite per i periodi 31/12/2015-31/12/2016 e 31/12/2016-31/12/2018 per le coperture Infortuni. Si richiede di indicare il premio pro-capite per i periodi 31/12/2015-31/12/2016 e 31/12/2016-31/12/2018 per le coperture RC. Si richiede di indicare il premio pro-capite per i periodi 31/12/2015-31/12/2016 e 31/12/2016-31/12/2018 per le coperture Assistenza.
R: Informazioni non disponibili.

Q: Si richiedono maggiori informazioni sul sinistro RC del 2016 riservato per Euro 800.000, indicato in calce alla “statistica sinistri 2014 -2017”.
R: Trattasi di danno mortale occorso ad un istruttore di tiro accidentalmente colpito.

Q: Si chiede scomposizione dei premi in corso per le varie garanzie previste.
R: Non di nostra competenza.

Q: Si richiede se le condizioni normative specifiche previste per determinate discipline sportive, erano previste anche nel capitolato in vigore con il precedente assicuratore; in caso negativo, si chiede conferma che la statistica sinistri comunicata non tenga conto di tale garanzie/coperture.
R: Si.

Q: Si chiede di precisare se i sinistri comunicateci sono al lordo o al netto delle franchigie contrattuali.
R: Sono al lordo della franchigia.

Q: La Scheda di Offerta Economica, per chiarezza allegata, riporta la Categoria B1 (n° 3.000 assicurati), la categoria C1 (n° 2.000 assicurati) e la categoria D1 (n° 2.000 assicurati) tanto nella prima pagina dello specchietto, relativa all’”OFFERTA PREMIO ANNUO A DEPOSITO” (contribuendo quindi al computo finale della somma totale dell’importo complessivo), quanto nella seconda pagina, relativa invece all’ “OFFERTA ASSICURAZIONI INTEGRATIVE AD ADESIONE (e in sostituzione dell’assicurazione base)” come offerta separata che non contribuisce quindi al computo finale della somma totale dell’importo complessivo. Si richiede pertanto spiegazioni sull’inserimento dei predetti 7.000 assicurati tanto nella prima che nella seconda offerta.
R: I premi lordi pro-capite relativi alle Assicurazioni Integrative sono riferiti ad eventuali ulteriori assicurandi (oltre i 7.000 previsti nel computo del premio annuo a deposito) che ne dovessero fare richiesta.

Q: Con riferimento all’art. 15 del Disciplinare di Gara – gestione sinistri, si prega di chiarire/esplicitare cosa si intende con la dicitura “in collaborazione con il broker”.
R: Al riguardo, si rinvia a quanto enunciato nell’art. 17 del Capitolato Tecnico.