Progetto Sette Regioni

Scoprite dove viene svolto il progetto More »

Manifestazioni e Gare

Tutte le gare e le manifestazioni Libertas le troverai qui. More »

RISULTATI

Tutti i risultati delle Società Libertas More »

FOTO

Ecco tutte le foto che ci avete inviato More »

More than Sport

JUDO non vuol dire solo Agonismo More »

CONTATTI

Vuoi darci suggerimenti cerchi delle informazioni guarda qui. More »

CALENDARI ATTIVITA LIBERTAS

Scopri le date di tutti gli eventi Libertas More »

 

2° Judo in Amicizia 2015

da http://www.ksdkparma.it/

Grande successo per il 2º Judo in Amicizia 2015 svoltosi ieri, sabato 18 Aprile, a Langhirano. L’attività organizzata dal KSDK Parma in collaborazione con il Centro Nazionale Sportivo LIBERTAS e Pol. Villa Bonelli ha raccolto 300 bambini nel Palazzetto del Centro Sportivo S. Pertini, dove, per l’occasione, sono stati allestiti 7 tatami. Alla manifestazione hanno partecipato non solo bambini dei corsi interni del Kyu Shin Do Kai Parma, quelli dei corsi esterni delle Scuole Corazza, San Benedetto, Adorni, Micheli, Casa Famiglia, quelli di San Polo di Torrile, della Polisportiva Lanzi Colorno, del Galaxy Judo Collecchio e del Punto Blu Monticelli Terme e di Langhirano ma anche bambini di diverse altre società come Kyu Shin Do Kai Fidenza, Geesink Modena, Geesink 2, Sankaku Reggio Emilia e ASD Judo Casalasco.

Foto

Le attività sono cominciate alle 15:00 con i più piccoli, 2009-2010, che, divisi in squadra dei bianchi e dei rossi, si sono cimentati nel percorso, nel tiro alla fune e nel sumo. In contemporanea sugli altri 6 tatami quelli un pochino più grandi ed esperti, 2007-2008-2009, invece, si sono sfidati colpi di randori a terra. Alle 17.00 infine sono saliti sulla materassina i 2004-2005-2006 che si sono dati battaglia con prove di randori a terra e di shiai.

Foto

Un’altra grande giornata dunque per il KSDK, che con questa manifestazione conclude le attività rivolte agli allievi più giovani, e per tutti i piccoli partecipati che sono tornati a casa con il sorriso e una scintillante medaglia al collo. Un grazie va all’efficientissima squadra d’insegnanti e dirigenti, che hanno saputo gestire e coordinare al meglio l’attività, ai genitori e a tutte le altre società che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.

Classifica:
CLASS SOCIETA