Progetto Sette Regioni

Scoprite dove viene svolto il progetto More »

Manifestazioni e Gare

Tutte le gare e le manifestazioni Libertas le troverai qui. More »

RISULTATI

Tutti i risultati delle Società Libertas More »

FOTO

Ecco tutte le foto che ci avete inviato More »

More than Sport

JUDO non vuol dire solo Agonismo More »

CONTATTI

Vuoi darci suggerimenti cerchi delle informazioni guarda qui. More »

CALENDARI ATTIVITA LIBERTAS

Scopri le date di tutti gli eventi Libertas More »

 

Giornata conclusiva Progetto Nazionale Libertas 2014 LATINA

Il Centro Nazionale Sportivo Libertas ha organizzato per l’anno 2014 il Progetto “Federazione ed Ente binomio vincente” secondo quanto previsto dal bando indetto dal CONI che prevede progetti rivolti ai giovani per stimolare la pratica delle discipline sportive meno diffuse sui media, in forza degli accordi tra le Federazioni e gli Enti di Promozione Sportiva, al fine di ampliare l’offerta sportiva e ridurre il fenomeno dell’abbandono precoce.

Il Centro Provinciale Sportivo Libertas di Latina si è attivato da inizio anno per la realizzazione del Progetto organizzando due importanti tappe utili al raggiungimento degli obiettivi previsti.

Il 16 marzo nel Palazzetto dello Sport di Borgo Faiti ha avuto luogo la prima tappa con una manifestazione promozionale di Judo denominata “Randori Day”, con 100 atleti ed 8 Associazioni Sportive della Regione Lazio coinvolte.

La giornata conclusiva si è svolta sabato 31 maggio nella splendida cornice dello Stadio di Atletica Lggera di Latina.

In virtù di un accordo tra i Presidenti provinciali della Fidal Prof. Giampiero Trivellato e del CPS Libertas Rino Molina, 150 piccoli atleti praticanti svariate discipline sportive sono stati insieme per cimentarsi in giochi e specialità atletiche adatte alle loro esigenze.

I ragazzi delle Associazioni Sportive normalmente alle prese con attività di palestra (Judo, Karate, Pallavolo), divisi in gruppi formati esclusivamente per età anagrafica, sono stati impegnati tutta la mattinata insieme ai coetanei dell’Atletica Leggera in percorsi di abilità, corse, salti, staffette, giochi con la palla.

Grazie anche all’impegno dei validi collaboratori della Fidal e della Libertas è stato pienamente raggiunto l’obiettivo del connubio tra Federazione ed Ente auspicato dal Progetto.

Magliette, cappellini, medaglie, giocattoli ed un ricco buffet hanno premiato la gioiosa fatica dei partecipanti.

f14-8-ter f14-24 f14-25 f14-30-bis f14-35

Lascia un commento