Tag Archives: provinciale

FINALISSIMA DEL CAMPIONATO DI JUDO PROVINCIALE LIBERTAS PORDENONE

DA Judo Kiai Portogruaro:

Il 3 giugno con l’ultima tappa a Montereale Valcellina (PN) e oltre 200 atleti iscritti si è concluso l’ 11° Campionato Provinciale Libertas di Judo, ultimo impegno della stagione 2016/2017 che ha visto i giovani Judoka  del “Judo Kiai Atena di Portogruaro arrivare decisi a non demordere dopo i numerosi impegni che li hanno portati a gareggiare in ben 10 gare stagionali.        L’ impegno e la costanza dei nostri atleti è stato premiato con un punteggio supplementare a chi a effettuato tutte le prove (Pordenone e San Vito al Tagliamento) che sommato ai punti guadagnati sul tatami hanno fatto raggiungere un cospicuo vantaggio in classifica.  Sono risultati Campioni Provinciali Libertas i seguenti Judoka: per i nati nel 2010 Pietro Barbuio e Yassin Rabih, per il 2008 Irene Bergamo e Niccolò Luison, per il 2007 Eliana Tollardo e Alexander Piccolo e infine per il 2006 Maria Colavitti, Gabriel Giacomini, Aurora Milanese e Tommaso Piscicelli. In questa giornata molto agonistica oltre al titolo di Campioni Provinciali abbiamo ottenuto 6 primi posti (Pietro Barbuio, Gabriel Giacomini, Eliana Tollardo, Tommaso Piscicelli, Niccolò Luison, Sami Olivieri), 15 secondi posti (Irene Bergamo, Alexander Piccolo, Maria Colavitti, Aurora Milanese, Yassin Rabih, Daniel Caltanissetta, Paolo Fanicchia, Nicolò Squerzi, David Fior, Darko Sesum, Viola De Angelis, Eleonora Campaner, Matteo Cirfera, Giacomo Drigo, Francesco Tintoretti) e 4 terzi posti (Stefano Corapi, Vinicio Luis Nigro, Alessandro Abbruzzese, Girolamo Tesoro). Soddisfazione per il Maestro Marco Dotta e i collaboratori Fulvio Brumatti, Choukri Khalil ,  Zonta Giulia e Tommaso Drigo per gli ottimi risultati ottenuti da tutto il gruppo nella corrente stagione che ha visto in gara ben 42 bambini .
In questi giorni si concluderanno gli allenamenti con le gare sociali e i migliori sia alle gare sociali che nella classifica di merito di tutte le gare svoltesi nella stagione verranno premiati alla consueta cena sociale per il successivo riposo estivo aspettando con entusiasmo la nuova stagione con la speranza che i giovani, e non solo, atleti  portino a termine gli obiettivi della Società salendo sui posti più alti del podio.

Campionato Provinciale PN

III ed ultima Prova del Campionato Provinciale Libertas Pordenone, svoltasi a Montereale Valcellina Sabato 3 giugno in allegato i risultati:

A0- 2010, A1-2011: a0a1

B-2008/2009: b3

C- 2006/2007c6

GENERALE: classifica 2017

3° prova campionato provinciale Libertas Trieste di judo

Il 13 maggio si è svolta al Palarubini di Trieste la 3 prova del campionato provinciale Libertas di judo riservato alle classi bambini e ragazzi con la partecipazione di circa 60 atleti. In un contesto di divertimento e sano agonismo i nostri giovani atleti hanno dato vita ad una bellissima manifestazione,Hanno partecipato anche i genitori che si sono confrontati sul tatami con i propri figli. Appuntamento al prossimo anno.

Tabelloni Provinciale Libertas_FASCIA C

Tabelloni Provinciale Libertas_FASCIA B

Tabelloni Provinciale Libertas_FASCIA A

Campionato Provinciale Libertas Pordenone

Dopo la seconda tappa svoltasi a San Vito al Tagliamento con più di 200 presenze ecco i risultati e le classifiche generali.

CP PN SAN VITO 2 TAPPA

class GLOBALE 17

C.P. NUOVI ORARI FINALE

2° Prova campionato provinciale Libertas di judo TS

Il 25 marzo si è svolta al Palarubini di Trieste la seconda prova del campionato provinciale Libertas di judo riservato alle classi bambini e ragazzi con la partecipazione di circa 70 atleti. In un contesto di divertimento e sano agonismo i nostri giovani atleti hanno dato vita ad una bellissima manifestazione, Appuntamento alla terza prova che si svolgerà il 13 maggio.

Tabelloni Provinciale Libertas_FASCIA A

Tabelloni Provinciale Libertas_FASCIA B

Tabelloni Provinciale Libertas_FASCIA C

Campionato Provinciale Libertas: 250 bambini sul palco della Coppa Europa

È stato un sogno per i giovani e giovanissimi judoka che hanno partecipato domenica 12 marzo alla prima prova dell’11° Campionato Provinciale Libertas di Judo – Memorial Eddy Paggiaro, organizzato dalla Polisportiva Villanova Judo, con la collaborazione dello Skorpion Club Libertas Pordenone, il Sekai-Budo Pordenone, l’Associazione Culturale Giapponese, il Judo Libertas Porcia, Crescere sul Tatami Judo Libertas e il Judo Libertas Cordenons.

I circa 250 atleti, bambini e ragazzi tesserati in società Libertas della provincia di Pordenone, nati dal 2006 al 2011, che hanno gareggiato nel pomeriggio al Palazzetto dello Sport di Pordenone, hanno infatti preso il posto sui tatami dove i loro beniamini internazionali in mattinata si erano affrontati per il 10° Eju Kata Tournament Pordenone, la Coppa Europa di Judo Kata.

Ma il momento più emozionante sono state le premiazioni, che si sono svolte sullo stesso importante palco allestito per la Coppa Europa, in un palazzetto gremito di spettatori, alla presenza del vicepresidente della Regione FVG Sergio Bolzonello e dell’assessore allo sport del comune di Pordenone Walter De Bortoli.

Moltissimi sono stati i premiati della Polisportiva Villanova. Otto medaglie d’oro, dieci d’argento e sei di bronzo.

Hanno guadagnato la medaglia d’oro Matteo Rumiatto, Laura Covre, Valentina Petrovic, Matteo Pasut, Mirco Bone, Mariam Dene, Cyrus Adu Duncan e Gabriele Biondo.

D’argento invece Marika Lo Presti, Martina Petrovic, Simone Dazzan, Alessandro Eakes, Alessia Pillitteri, Roberto Candura, Samuele Biondo, Alexandru Zamfir, Anna Camilot e Matteo Santarossa.

Di bronzo: Kevin Junior Diaz Tavarez, Gabriele Vicari, Fabiola Lo Presti, Guido Molon, Fabio Fioret, Cristian Nosella.

Quarto posto per Federico Luchini, che avrà modo di rifarsi alla seconda prova Campionato Provinciale Libertas che si terrà l’8 aprile presso il Palazzetto dello Sport in via Progresso di San Vito al Tagliamento; la terza prova, quella finale, avrà luogo il 3 giugno presso il Palazzetto dello Sport Via Stazione 7 a Montereale Valcellina.

Campionato Provinciale Trieste

Sabato 18 febbraio si è svolta al Palarubini di Trieste la prima prova del campionato provinciale Libertas di judo riservato alle classi bambini e ragazzi con la partecipazione di circa 70 atleti. In un contesto di divertimento e sano agonismo i nostri giovani atleti hanno dato vita ad una bellissima manifestazione, che ad un certo punto ha coinvolto sul tatami i genitori che hanno giocato con i propri figli. Appuntamento alla prossima tappa che si terrà il 25 marzo.

Classifica finale 1° gara d.d. 18.02.2017

  

4° Campionato provinciale Libertas di Judo di Trieste

4°  Campionato provinciale Libertas di Judo di Trieste:

– 18 febbraio2017;

– 25 marzo 2017;

– 29 aprile 2017.

La manifestazione si svolgerà, in tutte e tre le giornate, presso la palestra “B” del Palarubini di Trieste, dalle ore 13.30 alle ore 18.30.

Il KIAI Atena alla finale del Campionato

Si è chiuso il ciclo di tre giornate con la finale il 10° campionato provinciale Libertas giovanile di Pordenone di Judo svoltosi a Montetereale Valcellina che ha visto la partecipazione di circa 230 bambini.

Ottimi i risultati dei mini atleti del Judo Kiai Atena di Portogruaro che hanno conquistato ben 7 titoli provinciali con Piccolo Alexander , Giacomini Soraya , Giacomini Gabriel , Patorno Davide , Piscicelli Tommaso, Barbuio Pietro 17 secondi posti con ; Nigro Vinicio Luis, Fanicchia Paolo, Luison Nicolo, Bortolusso Nicolo , Caltanissetta Daniel, Fior David , Colavitti Maria , Driusso Matteo, Tollardo Eliana, Di Luca Paco, Nonis Nicolo, Rizzetto Samuel, Corapi Stefano, Sesum Darko, Cominotto Stefano, Fancel Francesco, Pellarin Carlo e 13 terzi posti  Tesoro Girolamo , Squerzi Nicolo, Mut Emanuele, Liut Federico, Drigo Giacomo , Gardiman Milena , Milanese Aurora , Cicuttin Andrea,Trevisiol Andrea , Coghetto Riccaro, Bergamin Giulia , Furlanis Andrea , Nardon Cesare.

Oltre ai risultati il Judo Kiai ha portato nel TATAMI di Montereale V. presentando la propria squadra di Judo Show con 10 atleti, le cui mosse tipiche diventano coreografie a ritmo di musica e il judo si rivela un vero e proprio spettacolo e sempre in questa occasione anche due coppie tra cui due undicenni hanno eseguito il Nage no Kata . Un lavoro svolto sotto la direzione del M° Marco Dotta che ha voluto presentare e spiegare nelle varie fasi del campionato e anche in finale per dimostrare le antiche tradizioni del Judo e le grandissime possibilità che il Judo può dare ai ragazzi che non sono solo combattimenti

ma anche tradizione, cultura, concentrazione e lavoro di gruppo con lo scopo di migliorare se stessi e gli altri.

Si chiude cosi una stagione ricca gare e di iniziative che ha visto coinvolgere oltre 50 tra bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni seguiti dai tecnici M°Marco Dotta e l’allenatrice Cuzzolin Federica con i collaboratori Fulvio Brumatti , Choukri Khalil ,  Giulia Zonta, Caterina Bozza , Tommaso Drigo e Claudio De Micco.

gruppo 2006- 2008 bambini

Ultima tappa del Campionato provinciale Libertas, la festa del judo

Non solo un campionato, ma una vera e propria festa del judo quella che si è conclusa ieri a Montereale, tappa che chiudeva il ciclo di tre incontri del 10° Campionato Provinciale di Judo Libertas, dedicato alla memoria di Eddy Paggioro, cintura nera della Polisportiva Villanova prematuramente scomparso.

Circa 230 bambini nati dal 2005 al 2010 provenienti dalle Società di tutta la provincia pordenonese e dal vicino Veneto si sono affrontati sul tatami in queste tre tappe, la prima al Palazen di Pordenone, la seconda a San Vito e questa terza a Montereale.

Grazie al software di rilevazione dei risultati delle gare, sviluppato dai ragazzi della Polisportiva Villanova Gabriele Casagrande e Matteo Del Pioluogo con la consulenza di Luca Verardo e l’appoggio di Franca Bolognin presidente della Polisportiva Villanova, i giudici di gara hanno avuto a disposizione dei tablet per rilevare i risultati degli incontri, che, inviati direttamente al computer centrale, hanno aggiornato in tempo reale le classifiche, riducendo al minimo il rischio d’errore e annullando completamente i tempi morti per l’attesa dei risultati. Tecnologia indispensabile onde evitare che le giornate di gare diventino estenuanti attese di risultati a volte anche molto differenti rispetto alle attese.

Accanto agli spazi di gara, era presente anche l’Avis per sensibilizzare i moltissimi presenti alla donazione del sangue e per evidenziare lo stretto legame fra lo sport, il benessere e la solidarietà.

Entusiasta della giornata Sergio Polesel, fondatore del settore Judo della Polisportiva Montereale, che ha commentato: «Sono molto educative queste gare, perché i bambini iniziano a capire che bisogna fare sacrifici per portare a casa soddisfazioni. Si può anche perdere ma è così che si forma il carattere, anche se alla fine ogni bambino ha avuto il suo premio».

Infatti, oltre che la medaglia per l’impegno e la costanza, e il diploma per i giovani judoka vincitori del Campionato Provinciale, tutti i bambini hanno ricevuto in omaggio una maglia offerta dal Centro Commerciale Gran Fiume di Fiume Veneto.

In un palazzetto gremito, al di là delle gare, è stato possibile assistere al Judo show, in cui le mosse tipiche diventano coreografie a ritmo di musica e il judo si rivela un vero e proprio spettacolo, ma anche una rappresentazione delle tecniche di Kata, legate agli insegnamenti del Maestro Jigoro Kano. Una giornata magica in cui la novità ha potuto incontrare la tradizione più antica del judo, coinvolgendo grandi e piccini.

Parole di elogio anche da parte di Edoardo Muzzin, referente nazionale settore judo Libertas: «C’è tanta allegria, quindi l’obiettivo di far fare attività ai bambini in maniera gioiosa e ordinata è stato centrato in pieno».

I campioni provinciali della Polisportiva Montereale sono sei: Leonardo Mazzega, Vanessa Alzetta, Antonino Chimento, Mathilde Frisan, Mattia Bertolo, Lodovico Mazzega.

Crescere sul Tatami annovera fra le proprie liste 3 campioni provinciali: Rachele Cafueri, Tommaso Cafueri e Sara Giampapa.

Judo Club San Vito si aggiudica quattro campioni provinciali: Giovanni Canino, David Rumele, Aldo Mucignat e Benedetta Borsari.

Alla Polisportiva Villanova ben 11 diplomi di campione provinciale: Laura Covre, Matteo Santarossa, Mirco Bone, Alessio Rorato, Giada Casetta, Caterina Pollastri, Giacomo Francescutto, Yousef Enasi, Alessandro Eakes Liam, Matteo Pasut e Valentina Petrovic.

Sei i campioni provinciali della Judo Libertas Porcia: Alex Martin, Justin Moracaj, Andrea Salamon, Angelo Beltrame, Tommaso Della Toffola, Mattia Moro.
Le classiche individuali: Individuale Montereale

E la classifica Generale che ha visto ben 49 Campioni Provinciali Libertas, grazie agli ottimi risultati ottenuti nelle prove:
CLASSIFICA GENERALE

IMG_9126

Nella  foto i consiglieri Carmelo Agostini   Avis e Edoardo Muzzin Libertas con i rappresentanti della società.