Progetto Sette Regioni

Scoprite dove viene svolto il progetto More »

Manifestazioni e Gare

Tutte le gare e le manifestazioni Libertas le troverai qui. More »

RISULTATI

Tutti i risultati delle Società Libertas More »

FOTO

Ecco tutte le foto che ci avete inviato More »

More than Sport

JUDO non vuol dire solo Agonismo More »

CONTATTI

Vuoi darci suggerimenti cerchi delle informazioni guarda qui. More »

CALENDARI ATTIVITA LIBERTAS

Scopri le date di tutti gli eventi Libertas More »

 

Daily Archives: 8 aprile 2018

Aperte le iscrizioni per il Campionato Nazionale Libertas

Il Centro Sportivo Nazionale Libertas indice ed organizza il Campionato Nazionale Libertas di Judo, manifestazione – giunta alla 24esima edizione – che avrà luogo il 5 e 6 maggio 2018 presso il Palazzetto dello Sport di Pordenone.

La kermesse, resa possibile anche grazie alla collaborazione con il Comune di Porcia, la Regione Friuli Venezia Giulia, il Centro Regionale Libertas FVG e la Judo Libertas Porcia, è aperta – oltre ovviamente ai tesserati Libertas – ma anche a tesserati Fijkam e di altri Enti di Promozione Sportiva.

Tutte le preiscrizioni alla gara tramite modulo allegato andranno fatte esclusivamente a: judo.libertasnazionale@gmail.com

Termine delle preiscrizioni gara il 3 maggio.

24 cnl Campionato nazionale 18

ExcelMODULO DI ISCRIZIONE

ExcelPRENOTAZIONE ALBERGHIERA

Campionato Provinciale Libertas di Pordenone: Oltre 200 mini judoka sui tatami del Palazzetto dello Sport

Con il 35° Trofeo Villanova, sabato 24 marzo è stato dato il via al Campionato Provinciale Libertas di Judo pordenonese – Memorial Don Romano Zovatto. La prima tappa, che si è svolta in un gremito Palazzetto dello Sport, ha contato oltre 200 mini-judoka preagonisti di tutte le associazioni Libertas locali, e oltre.

I più giovani si sono confrontati su un percorso a tempo, i mezzani con il ne waza, cioè la lotta a terra, infine, i più grandi con il tachi waza, letteralmente le tecniche in piedi.

Molto soddisfatte le società organizzatrici anche per i risultati dei loro giovani. Il Judo Libertas Cordenons è infatti riuscito a conquistare complessivamente 3 primi posti, 4 secondi e 5 terzi. 3 primi, 9 secondi, 6 terzi e 3 quarti è il bottino di Porcia; 9 primi, 9 secondi, 4 terzi e 1 quarto sono andati invece a Villanova.

La seconda prova è in programma sabato 7 aprile al Palazzetto dello Sport in via Progresso a San Vito al Tagliamento; la terza sarà infine al Palazen in via Pirandello 35 a Pordenone sabato 19 maggio.

Solo al termine della terza tappa saranno incoronati i campioni provinciali, cioè i judoka che avranno vinto tutte e tre le tappe, con la maglietta di campione Libertas e il diploma.

MOSTRA DEI LAVORI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE SUD. Durante le gare dei più piccoli c’è stato lo spazio per premiare i quattro plessi dell’Istituto Complessivo Pordenone Sud che ha organizzato una mostra di lavori creati dai bambini al termine del Progetto Scuola, che, grazie alla collaborazione fra l’istituto e la polisportiva, ha permesso di avvicinare al judo, a titolo promozionale, circa 900 ragazzi delle scuole.

Le opere dei ragazzi, tutte genuine e cariche di sentimento, comprendevano disegni e foto, ma anche elaborati scritti. Alcuni ragazzi hanno descritto la loro esperienza sul tatami. La lettera iniziale di ogni frase andava a comporre il codice morale del judo.

La premiazione ha previsto anche l’assegnazione di fondi per acquistare materiale di cancelleria per un ammontare di oltre 600 euro.

OSPITE D’ONORE: IL MAESTRO CAPELLETTI. È stato proprio questo il momento per sospendere le gare e conferire un riconoscimento al Maestro Franco Capelletti, primo italiano nella storia ad aver conseguito il 10° Dan di judo.

Il maestro è stato accolto con riverenza dai campioni europei e con affetto e calore, sinceramente ricambiato, dai giovanissimi. Non a caso, fra le molte perle di saggezza rilasciate in un’intervista ad FVG Sport Channel, come solo un vero maestro sa fare, ha dichiarato: «il mio miglior maestro sono stati i miei allievi».

Classifiche preagonisti

Pecorso