Progetto Sette Regioni

Scoprite dove viene svolto il progetto More »

Manifestazioni e Gare

Tutte le gare e le manifestazioni Libertas le troverai qui. More »

RISULTATI

Tutti i risultati delle Società Libertas More »

FOTO

Ecco tutte le foto che ci avete inviato More »

More than Sport

JUDO non vuol dire solo Agonismo More »

CONTATTI

Vuoi darci suggerimenti cerchi delle informazioni guarda qui. More »

CALENDARI ATTIVITA LIBERTAS

Scopri le date di tutti gli eventi Libertas More »

 

Daily Archives: 24 ottobre 2017

Norme Sportive Antidoping (NSA) 4-2017

Si comunica l’approvazione delle Norme Antisportive Antidoping (NSA) nella versione 4/2017.

Nello specifico, rispetto alla versione 3/2017, sono stati modificati i seguenti articoli:

Art. 4.8.1, NSA Codice Sportivo Antidoping;

Artt. 31.5 e 31.7, NSA Codice Sportivo Antidoping;

Artt. 8.3 e 8.4, NSA Disciplinare dei Controlli e delle Investigazioni;

Artt. 10.3 e 10.4, NSA-Disciplinare dei Controlli e delle Investigazioni.

Di seguito il documento tecnico-attuativo del Codice Mondiale Antidoping WADA e dei relativi Standard internazionali.

file pdf Norme Sportive Antidoping

 

Aggiornamenti dalle società

KSDK PARMA:
Trofeo Internazionale Città di Treviso
19° Trofeo Internazionale Città dell’Aquila
World Judo Championship Junior 2017

KUMIAI:
IL KUMIAI PARTECIPERÀ CON 110 ATLETI ALLA 4.A PROVA DELLA JIGORO- KANO YOUNG CUP
ALESSANDRO ARAMU MEDAGLIA DI BRONZO NEL 4.O TROFEO INT.LE CITTÀ DELLA MOLE

KUROKI TARCENTO:
Ilaria Cosenza prima anche a Treviso
Podio sloveno per Pezzetta e Bardus

 

Grande successo della 23^ edizione dei Campionati Nazionali Libertas

La località di Celle Ligure è stata teatro di una grande edizione dei Campionati Nazionali di Judo Libertas, evento sportivo, giunto alla 23esima edizione, che si è svolto nei giorni 14 e 15 ottobre 2017 sotto l’attenta regia del Centro Regionale Liguria, in collaborazione con le società liguri Libertas ed il Comitato Regionale della Fijkam Liguria.

Alla kermesse, indetta dal Centro Nazionale Sportivo Libertas ed intitolata alla memoria del maestro Rino Molina, storico dirigente della Libertas regionale e Nazionale, nonché grande uomo di sport e di judo scomparso due anni fa, hanno partecipato circa 350 atleti in rappresentanza di trenta società sportive provenienti da dodici regioni Italiane.

Molte le compagini sugli scudi. La Liguria, ed in particolar modo la provincia di Savona, ha lasciato il segno con la società Yama Araschi Savona, presieduta da Monica Albano e sul tatami con il vice campione del Mondo Veterans, Armando Vettori, che si è classificato primo fra le liguri, giungendo, nella classifica generale, al quarto posto (secondo nel campionato a squadre). Bene anche per gli atleti dello Judo Luigi Sicco, guidati dal maestro Ferrando e dal presidente Laura Sicco, e lo Sharin Savona.

A brillare sono stati anche alcuni team provenienti dal Friuli Venezia Giulia. Su tutti la Polisportiva Villanova, con un prestigioso primo posto nella classifica generale di società ed in quella relativa alla categoria Junior/Senior. Da registrare anche il secondo posto nella categoria Cadetti, condito da moltissimi successi individuali.

Degno di nota anche il percorso dello Sport Team Judo Udine, con 8 medaglie d’oro, 6 d’argento, 10 di bronzo ed il titolo di Campioni Nazionali a Squadre Cadetti.

Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato il presidente regionale del settore judoDanilo Buzzi, il vice presidente del Centro Provinciale Libertas Savona, Floriano Premoselli, ed il presidente dell’assiciazione Atleti Azzurri d’Italia, Roberto Ghersi.

A margine di questo evento di assoluto successo il presidente del Centro Regionale Libertas Liguria, Roberto Pizzorno, si è congratulato con tutti gli atleti partecipanti per la loro preparazione sportiva e per lo spirito manifestato nel corso delle gare, facendo sì che le due giornate di sport e aggregazione, di fronte ad un pubblico numeroso ed entusiasta, si svolgessero nel migliore dei modi.