Progetto Sette Regioni

Scoprite dove viene svolto il progetto More »

Manifestazioni e Gare

Tutte le gare e le manifestazioni Libertas le troverai qui. More »

RISULTATI

Tutti i risultati delle Società Libertas More »

FOTO

Ecco tutte le foto che ci avete inviato More »

More than Sport

JUDO non vuol dire solo Agonismo More »

CONTATTI

Vuoi darci suggerimenti cerchi delle informazioni guarda qui. More »

CALENDARI ATTIVITA LIBERTAS

Scopri le date di tutti gli eventi Libertas More »

 

Monthly Archives: agosto 2017

VI NE WAZA CUP

Ultima prova del 2 8° Circuito Estivo Libertas ° Circuito Estivo Libertas si svolgerà con la 4° PALAZEN NE-WAZA CUP Al termine della quale ci saranno le premiazioni del circuito
Palazen – Pordenone via L. Pirandello 35 Palazen
VENERDI’ 22 SETTEMBRE SETTEMBRE 2017
ISCRIZIONI – 18.30/19.00 INIZIO GARA – 19.00
CADETTI / JUNIORES JUNIORES / SENIORES SENIORES / MASTER

4 newaza cup 2017

In ricordo di Mimmo Di Meo, storico pilastro della Libertas

La Libertas si stringe nel ricordo di Mimmo Di Meo, venuto a mancare lo scorso 13 agosto all’età di 86 anni.

Esponente di spicco della politica messinese e pilastro della Libertas, Mimmo Di Meo ha dedicato gran parte della sua vita allo sport. Da quando, nel lontano 1948, divenne presidente dell’Azione Cattolica SS Crocifisso, per poi fondare la GS Virtus San Papino, di cui fu presidente e allenatore. La Virtus, sotto la sua guida, rappresentò per anni lo sport a Milazzo e provincia, diventando la prima aggregazione giovanile locale a mettersi in gioco in ambito provinciale nel calcio, nel basket, nell’atletica leggera e nel nuoto.

Poi la svolta decisiva. Nel 1953 promosse la costituzione della Libertas Nino Ferrara, associazione intitolata ad un giovane universitario scomparso prematuramente, che si affermò in poco tempo come una delle realtà più prolifiche in ambito agonistico e promozionale. Dal sodalizio tra Di Meo e la Libertas si formarono moltissimi atleti di livello in grado di lasciare un segno indelebile nello sport milazzese.

Il successo e la popolarità della Libertas Ferrara varcarono i confini cittadini e nel giro di qualche anno Mimmo Di Meo fu nominato Presidente Provinciale Libertas, una carica che sarà riconfermata all’unanimità per decenni. Nel 1992 venne nominatoPresidente Regionale Libertas, nel 2003 fu eletto presidente dell’Assemblea Nazionale Libertas, e cinque anni dopo, nel 2008, entrò nel consiglio regionale del CONI.

Grazie alla sua longevità ed allo straordinario impegno profuso nella diffusione dello sport e nella fulgida gestione della cosa pubblica, furono innumerevoli i titoli che Di Meo poté annoverare lungo la sua carriera. Un Alloro Libertas di 1° grado, un Premio Fedeltà FIGC, unPremio Disciplina FIGC, una Stella d’Oro FIGC, le benemerenze di Cavaliere, Cavaliere UfficialeCommendatore e Grande Ufficiale al merito della Repubblica, ed una Stella d’Oro del CONI.

E’ grazie a lui se oggi molti giovani si sono avvicinati allo sport, con serietà, passione e lealtà, le stesse virtù che anno sempre animato, e per cui è doveroso ricordare, il Professor Mimmo Di Meo.

Aggiornamenti estivi

KSDK PARMA:
Stage estivo di Kung Fu a Montegrimano
E…State al KSDK e Duri a Morire 2017
13° Stage Internazionale FIJLKAM a Lignano Sabbiadoro
Chiara Lisoni e Lorenzo Agro in ritiro ad Ostia

KUROKI TARCENTO:
Corsi di judo a Tarcento 37a ripartenza al Judo Kuroki
Bardus e Cosenza esperienze con la regionale

KUMIAI:
Bronzo di Carola Paissoni alle Universiadi di Taipei

J.C. TOLMEZZO:
Campionato del Mondo Cadetti
Carnia Classic Night Run 2017

JUDO VITTORIO VENETO:
Arti marziali: Il Judo Vittorio Veneto porta l’Oriente in Valcellina

POLISPORTIVA VILLANOVA:
Bedel allo stage post mondiale: «Inutile piangere sul latte versato»
Il Gran Galà delle Arti Marziali alla Festa in Piassa

CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2017

Il Centro Sportivo Nazionale Libertas indice ed organizza il 23° CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS DI JUDO– PALAZZETTO DELLO SPORT – VIA NATA 1 – CELLE LIGURE SABATO 14 E DOMENICA 15 OTTOBRE
con la collaborazione del Centro Regionale Libertas Liguria
TERMINE DI ISCRIZIONE GARA non oltre 19 settembre 2017
TERMINE ISCRIZIONI CON PRENOTAZIONE ALBERGHIERA non oltre 2 ottobre 2017
La partecipazione è aperta ad atleti tesserati Fijlkam

23 CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2017

SI RICORDA CHE IL REGOLAMENTO POTRA’ ESSERE MODIFICATO  IN BASE AL NUMERO DI ISCRIZIONI

Elenco hotel convenzionati

CAMPIONATO NAZIONALE JUDO

 

Agosto di Fuoco

KSDK PARMA:
Chiara Lisoni, Riccardo Montanini e Lorenzo Agro a Bardonecchia
Summer Judo Training Camp Izola 2017 – Junior e Senior

KUROKI TARCENTO:
Nomura e il Judo Kuroki
28° CIRCUITO ESTIVO LIBERTAS – Stefanel prende il largo

POLISPORTIVA VILLANOVA:
Rassegna stampa: La 3° prova CircuitoEstivo Libertas, i link dal web

J.C. TOLMEZZO:
Summer Judo Training Camp Izola 2017

BOZZA 23° CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS

Il Centro Sportivo Nazionale Libertas indice ed organizza il 23° CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS DI JUDO– PALAZZETTO DELLO SPORT – VIA NATA 1 – CELLE LIGURE SABATO 14 E DOMENICA 15 OTTOBRE
con la collaborazione del Centro Regionale Libertas Liguria
TERMINE DI ISCRIZIONE GARA non oltre 19 settembre 2017
TERMINE ISCRIZIONI CON PRENOTAZIONE ALBERGHIERA non oltre 2 ottobre 2017
La partecipazione è aperta ad atleti tesserati fijlkam

BOZZA PROGRAMMA

SABATO 14 OTTOBRE : GARE classe Preagonisti (2010–2011 : 13.00-13.15; 2008-2009 : 14.30 -14.45; 2006–2007: 16.30 – 16.45), Gara Squadre (17.30 -17.45)

DOMENICA 15 OTTOBRE : GARE classe Agonisti (Esordienti A-B 8:30-9:30, Cadetti e Junior 10:30-11:30; Senior 12:30-13:30)

Sistemazione logistica informazioni e prenotazioni Presidente Regionale Liguria
crliguria@libertasnazionale.it oppure robertopizzorno@libero.it
Preiscrizioni gara : esclusivamente tramite il sito sportplanner.it

SEGUIRA’ A BREVE REGOLAMENTO DETTAGLIATO.

TROFEO INTERREGIONALE di JUDO CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2017

IL CENTRO REGIONALE LIBERTAS Friuli Venezia Giulia in collaborazione con il JUDO KUROKI TARCENTO organizza il TROFEO INTERREGIONALE di JUDO LIBERTAS 2017.
Il 16 e 17 settembre a Tarcento(UD) presso il Palazzetto dello sport di Via Sottocolle Verzan

REGOLAMENTO:

INTERREGIONALE CAMPIONATO ITALIANO LIBERTAS 2017

Premio Alberto Madella 2017. Una occasione per i giovani ricercatori

Alberto Madella è stato consulente scientifico e componente del Comitato di Indirizzo Metodologico-Scientifico della Scuola dello Sport del CONI diventando un punto di riferimento nel campo della ricerca scientifica applicata allo sport.

Il Coni, indice anche quest’anno, per ricordare l’importanza della sua figura e della sua metodologia, il “Premio Alberto Madella per la ricerca applicata allo sport”, pensato per valorizzare la produzione scientifica in campo sportivo e i giovani ricercatori.

Il concorso, giunto alla sesta edizione, è organizzato dalla Scuola dello Sport con l’obiettivo di diffondere una maggiore sensibilità nei confronti della ricerca scientifica e la sua applicazione in ambito sportivo.

Il premio prevede l’assegnazione di tre borse di studio, ai candidati che  presenteranno, entro il 30 settembre 2017, una ricerca non ancora pubblicata su riviste nazionali o internazionali attinente ai tre campi di ricerca che il prof. Madella ha contribuito a sviluppare:

  • Metodi, mezzi e valutazione dell’allenamento e dell’insegnamento dello sport
  • Le scienze sociali applicate al contesto sportivo
  • La gestione, l’organizzazione e la valutazione dell’organizzazione sportiva

 

Consulta il bando o vai sulla sezione dedicata della Scuola dello Sport CONI per partecipare al Premio Madella 2017

CIRCUITO ESTIVO LIBERTAS

28° CIRCUITO ESTIVO LIBERTAS Stefanel prende il largo

Gino Gianmarco Stefanel (Judo Kuroki Tarcento) guida il Circuito Estivo 2017 dopo aver vinto anche la terza prova della gara estiva di judo. Il judoka tarcentino – vincitore delle ultime tre edizioni della gara – ha vinto i kg. 73 della 20° Coppa Bernadia disputatasi a Tarcento. Dietro di lui una coppia formata dal cadetto Gabriele Zilioli (Polisportiva Tamai) e da Boris Gubiani sempre del Judo Kuroki Tarcento. Le altre categorie della gara sono state appannaggio di Matteo Visentini della Polisportiva Villanova (Cadetti kg. 66), Nicolae Bologa sempre della Polisportiva Villanova (Cadetti kg. 73), Boris Gubiani (Judo Kuroki Tarcento – Assoluti Kg. 66) e a pari merito da Davide Shaurli (Judo Kuroki Tarcento) e Nicolae Bologa (Polisportiva Villanova) nei kg,+73. La prossima priva si disputerà il 2 settembre a Buia.

Queste le classifiche della gara:

Cadetti
Kg. 66 – 1° Matteo Visentini (Polisportiva Villanova), 2° Marco Orlando (Judo Kuroki Tarcento)
Kg.+66 – 1° Nicolae Bologa (Polisportiva Villanova), 2° Gabriele Zilioli (Polisportiva Tamai)

Assoluti

Kg. 66 – 1° Boris Gubiani (Judo Kuroki Tarcento), 2° Alessandro Cracina (Judo Kuroki Faedis), 3° Mattia Mazzoccato (Judo Pederobba) e Gianluca Tieppo (Judo Kuroki Tarcento), 5° Marco Orlando (Judo Kuroki Tarcento) e Matteo Visentini (Polisportiva Villanova)
Kg. 73 – 1° Gino Gianmarco Stefanel (Judo Kuroki Tarcento), 2° Ivan Shaurli (Judo Kuroki Tarcento), 3° Alberto Bertossi (Judo Kuroki Tarcento)
Kg.+73 – 1° Nicolae Bologa (Polisportiva Villanova) e Davide Shaurli (Judo Kuroki Tarcento), 3° Astrit Resuli (Judo Kuroki Tarcento), 4° Davide Mauri (Judo Kuroki Tarcento), 5° Alessio Marini (Judo Kuroki Tarcento)

Società: 1° Judo Kuroki Tarcento), 2° Polisportiva Villanova), 3° Judo Kuroki Faedis e Polisportiva Tamai, 5° Judo Pederobba

A seguire si è svolta la Coppa di Randori No kata Kata Tarcento 2017 che ha visto primeggiare nel Nage No Kata la coppia formata da Gino Gianmarco Stefanel e Alessandro Cugini (Judo Kuroki Tarcento/Dlf Yama Arashi Udine), che hanno preceduto Michelle Rossolato e Luca Torresin (Polisportiva Montereale) e Alberto Bertossi e Michele Di Giusto (Judo Kuroki Tarcento). Nel Katame No Kata vittoria per la coppia di Montereale Rossolato – Torresin.

Chiusura degli uffici del Centro Nazionale Sportivo Libertas

Si comunica che gli uffici del Centro Nazionale Libertas rimarranno chiusi per le ferie estive da lunedì 14 agosto a domenica 20 agosto.